Pane a forma di Plumcake a lunga lievitazioneIn evidenza

Categoria: 

Pane a forma di Plumcake a lunga lievitazione

Ingredienti

Per 6 Persona(e)

Ingredienti

  • 600 grammi semola di grano duro
  • 200 grammi farina
  • 480 grammi acqua
  • 15 grammi sale
  • 1 grammo lievito di birra

Istruzioni: Pane a forma di Plumcake a lunga lievitazione

Questo prodotto è ottenuto grazie ad una lunghissima lievitazione, riducendo tantissimo l'uso del lievito di birra tanto che ne basta 1 grammo per ottenere la lievitazione necessaria a rendere questo pane morbido e spugnoso.

Il segreto è avere pazienza e programmare bene la produzione.

Io impasto la sera, metto in frigo l'impasto, nel pomeriggio faccio le pieghe e lascio lievitare una seconda volta nella forma del plumcake. La sera inforno e dopo 24 ore ho il mio mane buonissimo, salutare e digeribile grazie al fatto che c'è solo 1 grammo di lievito di birra.

Procedimento con il bimby:

Mettere nel bimby l'acqua e il lievito e frullare per qualche secondo per permettere al lievito di sciogliersi nell'acqua; aggiungere tutto il mix di farine e frullare per 30 secondi a velocità 5, successivamente impastare vel. spiga per 5 minuti. in questa fase aggiungere il sale.

Portare sulla spianatoia e formare una palla, posizionare in un contenitore con coperchio e far lievitar lievitare in frigo. I tempi di lievitazione saranno tra le 16 e le 18 ore.

A lievitazione ottenuta, portare l'impasto sulla spianatoia e con la tecnica delle tre pieghe fare una forma tale da poter essere posizionata nello stampo del plumcake (in atlernativa può essere anche lasciato sulla carta forno e infornare a lievitazione raggiunta).

La tecnica delle 3 pieghe potete vederla nel tutorial che ho preparato qualche tempo fa

Ora possiamo lasciar lievitare fuori frigo, in base ai tempi che disponiamo, tenendo in considerazione che la lievitazione sarà più lenta in frigo, meno lenta fuori frigo e più veloce se lo mettiamo nel forno spento con la luce accesa.

A lievitazione raggiunta inforniamo a 200 gradi per 30 minuti, successivamente cerchiamo di togliere il pane dallo stampo (operazione che deve essere semplice altrimenti rimettiamo in forno per qualche altro minuto), rimettiamo in forno il pane senza stampo e abbassiamo la temperatura a 150 gradi continuando la cottura per altri 50 minuti circa. Togliamo il pane dl forno prima che diventi troppo scuro in superficie, al tatto deve risultare leggero e alla vista asciutto e gonfio.

Avvolgere in una tovaglia e lasciare raffreddare prima di consumarlo.

P.S. Può essere facilmente congelato tagliato a fette e fatte congelare separatamente per poi unirle dopo il congelamento. Diventa così veloce scongelarle singolarmente magari nel microonde.

Se la ricetta ti è stata utile o se vuoi contribuire al mantenimento di questo sito, clicca su uno dei nostri sponsor oppure puoi offrirci un caffè

Lascia il primo commento

(5/5)

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta