Warning: Use of undefined constant JMF_THEMER_MODE - assumed 'JMF_THEMER_MODE' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /web/htdocs/www.bimbyvegan.it/home/plugins/system/djjquerymonster/djjquerymonster.php on line 187
Ricetta Filoncini con lievito madre e semola rimacinata

Filoncini con lievito madre e semola rimacinataIn evidenza

Categoria: 
Pane e lievitati
da

Filoncini con lievito madre e semola rimacinata

Se la ricetta ti è stata utile o se vuoi contribuire al mantenimento di questo sito, clicca su uno dei nostri sponsor oppure puoi offrirci un caffè

Ingredienti

Per 4 Persona(e)

Ingredienti

  • 1000 grammi Semola rimacinata
  • 300 grammi lievito madre
  • 600 grammi acu
  • 25 grammi sale

Istruzioni: Filoncini con lievito madre e semola rimacinata

Con il Bimby bisogna dividere in 2 l'impasto poiché non non è consigliabile impastare più di 600/700 grammi di farina

Inserire nel bimby (metà degli ingredienti), l'acqua e il lievito madre e frullare aumentando la velocità da 0 a 5 per 30 secondi.

aggiungere la farina e frullare per 30 secondi a vel 5

impastare a ve spiga per 5 minuti

portare sulla spianatoia e continuare l'impasto a mano per incordare l'impasto

fare una palla e lasciare in lievitazione in un contenitore chiuso o aperto con una canovaccio umido sopra.

posizionare nel forno spento con luce spenta

Dopo 2 ore, portare sulla spianatoia e stagliare, cioè fare 3 panetti dividendo in 3 l'impasto e fare delle forme allungate se si vogliono realizzare dei filoncini, posizionare direttamente nella teglia che servirà ad infornare e metterli a distanza tale da impedire che si tocchino in fase di lievitazione e di cottura.

mettere a lievitare per 2/3 ore coperti da un canovaccio umido nel forno con luce spenta

quando vi rendete conto che i filoncini sono lievitati, portare sulla spianatoia e fare dei segni con una lametta o un coltello, nel frattempo portare il forno alla temperatura massima.

posizionare una bacinella con almeno mezzo litro di acqua nel forno che contribuirà a creare l'umidità necessaria a rendere croccante la crosta. 

quando il forno avrà raggiunto la temperatura, di solito circa mezz'ora, infornare nel piano più basso del forno per 15 minuti

abbassare la temperatura a 200 gradi e spostare, facendo attenzione a non bruciarsi, la teglia a 3/4 in alto del forno, contonuare per altri 30 minuti

abbassare la temperatura a 150 gradi fino a cottura.

durante tutta la fase di cottura spruzzare acqua sia sul pane che sulle pareti del forno per creare vapore

Alla fine sfornare e avvolgere in una copertina/plaid/tovaglia e posizionare in verticale. 

Lasciare raffreddare completamente prima ti consumarlo

 

 

 

 

 

 

Note Ricetta

 
 
 
 
 

Se la ricetta ti è stata utile o se vuoi contribuire al mantenimento di questo sito, clicca su uno dei nostri sponsor oppure puoi offrirci un caffè


Torna su