Torretta a strati di miglio alla curcumaIn evidenza

Categoria: 
da

Torretta a strati di miglio alla curcuma

Ingredienti

Per 1 Persona(e)

Ingredienti

  • 50 grammi miglio
  • 80 grammi mix broccoli, cavolfiore, broccolo romanesco
  • 3/4 olive nere denocciolate
  • q.b. olio evo
  • 1 spicchio aglio
  • 1/2 cucchiaino curcuma
  • q.b. sale
  • 1 cucchiaio pinoli
  • 1 cucchiaio mandorle con la buccia

Istruzioni: Torretta a strati di miglio alla curcuma

Lavare bene il miglio in acqua fredda fino a quando l'acqua rimane limpida.

Scolarlo per bene e metterlo in una pentola con acqua pari al doppio del suo peso e mezzo cucchiaino di curcuma in polvere.

Cuocere per il tempo previsto a fiamma bassa (nel mio caso erano 30 minuti) fino a quando avrà assorbito completamente l'acqua.

In un'altra pentola piena d'acqua sbollentare per 5 minuti un mix di broccoli, cavolfiore e broccolo romanesco.

Scolarli e tenere da parte.

In una padella antiaderente ben calda tostare un cucchiaio di pinoli e un cucchiaio di mandorle.

Mettere da parte e nella stessa padella scaldare un filo d'olio con l'aglio in camicia e saltare per qualche minuto metà del mix precedentemente scottato. Salare a piacere e fine cottura aggiungere le olive nere.

Spegnere il fuoco e tenere da parte.

La restante metà del mix frullarla con i pinoli e le mandorle (tenendone qualcuno per decorare il mix saltato). Aggiungere un filo d'olio e un goccio d'acqua per dare cremosità.

Quando il miglio sarà cotto iniziare l'impiattamento.

Aiutandovi con un coppapasta fare degli strati: mettere il miglio alla base e coprire con un po' di crema, alzare il coppapasta fino a metà del composto appena realizzato e aggiungere altro miglio, alzatevi ancora e aggiungete la crema.

completare il piatto con il mix saltato in padella e servire.

Note Ricetta

per rendere il vostro piatto ancora più gustoso si consiglia l'aggiunta di pomodori secchi reidratati o parmaveg al mix saltato in padella!

 

La curcuma

I broccoli

Se la ricetta ti è stata utile o se vuoi contribuire al mantenimento di questo sito, clicca su uno dei nostri sponsor oppure puoi offrirci un caffè

Lascia il primo commento

(5/5)

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta