Solo ricette sperimentate

I nostri chef

Lucia serena

Torta con crema e meleIn evidenza

Categoria: 

Torta con crema e mele

Ingredienti

Per 8 Persona(e)

torta

  • 130 gr zucchero di canna
  • 180 gr farina 1
  • 70 gr fecola
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 120 gr yogurt di soia
  • 100 gr olio di semi
  • 120 gr latte di soia
  • 1 scorza limone

crema pasticcera

  • 250 gr latte di soia
  • 30 gr amido di mais
  • 25 gr zucchero di canna
  • scorza di limone grattata
  • vaniglia

copertura

  • 2 mele renette
  • 2 cucchiai zucchero di canna
  • succo di limone
  • 30 gr nocciole tostate e spellate

Istruzioni: Torta con crema e mele

Tritare grossolanamente le nocciole e metterle da parte.

Preparare una crema pasticcera mettendo tutti gli ingredienti nel boccale e cuocendo a 90° per 6 min, vel 4. Far intiepidire  La crema dovrebbe venire piuttosto compatta (si solidifica man mano che si raffredda). Se dovesse rimanere troppo fluida (a volte succede se si usa un latte vegetale di altro tipo), aggiungere un cucchiaio di maizena e far cuocere ancora qualche minuto. Se invece è troppo dura (deve essere bella compatta ma non tanto da non riuscire a spalmarla) potete diluirla leggermente con un cucchiaio di latte.

Nel frattempo sbucciare le mele e tagliarle a fettine, irrorandole con succo di limone.

Mettere nel boccale lo zucchero e la scorza di limone 10 sec vel 9. Aggiungere la farina, la fecola e il lievito, mescolare qualche sec a vel 4. Aggiungere lo yogurt (che può essere anche aromatizzato, al gusto che più vi piace), l'olio, e il latte. Mescolare 15 sec a vel 5 Ungere una tortiera di 20- 22 cm di diametro (meglio se apribile, essendo pesante risulterebbe difficile toglierla con una tortiera normale) e versare l'impasto, che dovrebbe avere più o meno la stessa consistenza della crema pasticcera. Usando altri tipi di farina potrebbe essere necessario variare un po' la quantità del latte. Versare la crema pasticcera sopra l'impasto e distribuirla uniformemente. Mettere le fette di mela facendole penetrare un po'. Spolverare con lo zucchero e distribuire le nocciole. Cuocere a 180° per 50 minuti. Non potendo fare la prova stecchino per la presenza della crema, dovete regolarvi un po' a occhio. Tenete conto che deve cuocere bene, ed è meglio lasciarla 5-10 minuti in più piuttosto che toglierla prima. Se sopra è troppo colorata piuttosto coprite con della stagnola.

La torta è ancora più buona il giorno dopo, tenetene conto quando la vorrete fare.

NOTA: è possibile diminuire la quantità di zucchero, fino addirittura a 50 grammi (se usate un latte zuccherato, oppure 70 gr). Se siete abituati a fare dolci... poco dolci, potete tranquillamente metterne meno.

 

 

Se la ricetta ti è stata utile o se vuoi contribuire al mantenimento di questo sito, clicca su uno dei nostri sponsor oppure puoi offrirci un caffè

Commenti

5
Martedì, 07 Marzo 2017
Ottima!!!!!!!!la prossima volta aggiungo un pizzico di sale nell'impasto!!! - Muhs
5
Giovedì, 02 Marzo 2017
Grazie Martina, mi fa piacere! - Lidia
5
Mercoledì, 01 Marzo 2017
Avevo dimenticato le stelline!! - MartinaD66
2
Mercoledì, 01 Marzo 2017
Veramente molto buona! Noi siamo golosi e quindi ho aggiunto zucchero sia alla crema sia alla torta....
Leggi l'intero commento >>
- MartinaD66
5
Sabato, 15 Ottobre 2016
Titta, se provi facci sapere! - Lidia
5
Venerdì, 07 Ottobre 2016
Questa la devo assolutamente fare mi intriga moltissimo . Però senza glutine . - Titta

Aggiungi recensione

(5/5)

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione coockie policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, guarda la nostra privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information