Solo ricette sperimentate

I nostri chef

Lucia serena

Noccio Tiramisù di UavaIn evidenza

Categoria: 

Noccio Tiramisù di Uava

Ingredienti

Per 6 Persona(e)

Ingredienti

  • 200 gr nocciole tostate
  • 600 gr latte vegetale a scelta
  • 130 gr zucchero
  • 20 gr fecola di patate
  • 1 cucchiaino raso agaragar sciolto in poca acqua
  • 400 gr fette biscottate integrali
  • qb cacao
  • qb gocce cioccolato fondente
  • 500 ml caffè

Istruzioni: Noccio Tiramisù di Uava

Dalla Bottega dei Semplici di Uava Sartori un dolce al cucchiaio BUONISSIMO!

Frullate le nocciole con lo zucchero. Aggiungete 200 gr di latte e frullate nuovamente (dovrebbe risultare una crema molto liscia). Unite i restanti ingredienti e con l'aiuto di una frusta mescolate bene portando a bollore. Cuocere per 10 minuti circa, spegnere e far raffreddare.

Lasciate raffreddare la crema finchè non è completamente addensata.

Formate il vostro tiramisù alternando la crema con le fette biscottate intinte nel caffè leggermente zuccherato (le fette biscottate sono perfette perchè danno l'effetto savoiardo). Completate con il cacao amaro e guarnite con le gocce di cioccolato fondente. Lasciate riposare in frigorifero qualche ora prima di consumarlo.

Procedimento con il bimby:

Mettete nel boccale nocciole e zucchero, azionate  1 min a  velocità 10.

Unite 200 gr di  latte - 1 min v 10. Successivamente aggiunte i restanti 400 gr di latte, la fecola e l'agar agar. Fate andare 8 minuti a 90° velocità 4.

Far intiepidire la crema. A strati mettete crema-fette biscottate bagnate di caffè-crema...

Decorate con cacao amaro e gocce di cioccolato fondente

Qui la mia versione monoporzione, se messa in teglia una volta fredda si porziona facilmente,

Una volta composto deve raffreddare in frigorifero, meglio se preparato con molte ore di anticipo.

 

Note Ricetta

Aggiungendo poco più agar agar alla crema potrete trasformarla in un budino.

Mettendo la crema in congelatore, potrete utilizzarla per un fantastico gelato noccioloso.

Se la crema non dovesse risultare sufficientemente densa, raddoppiare la quantità di fecola di patate, lo stesso vale se non utilizzate l'agaragar per addensare

Se la ricetta ti è stata utile o se vuoi contribuire al mantenimento di questo sito, clicca su uno dei nostri sponsor oppure puoi offrirci un caffè

Commenti

5
Lunedì, 16 Gennaio 2017
Io ho messo mascobado 140g !!!!comunque buono - Muhs
5
Lunedì, 05 Settembre 2016
Una famiglia felice!! Troppo buonooo - paola

Aggiungi recensione

(5/5)

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione coockie policy Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, guarda la nostra privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive Module Information